lunedì 8 febbraio 2016

Anteprime: Sophie Jomain e Laini Taylor

Buona pomeriggio cari lettori!
Quello di oggi è un post davvero molto interessante, tre uscite letterarie davvero imperdibili.
Due di queste le conosciamo già, infatti sono delle nuove e meravigliose riedizioni, la terza invece è una novità per noi lettori Italiani che sembra promettere grandi cose.
Con l'arrivo della nuova edizione di Twilight per il 10°anniversario la Fazi ha deciso di aprire una nuova collana nella sua scuderia, ovvero "lianya".
Questa nuova collana dedicata completamente al mondo dei young adult sperò potrà riservarci delle belle sorprese per il futuro, intanto vediamo quello che la casa editrice ha già annunciato.

Arriverà l'11 Febbraio il primo libro della serie "Le stelle di Noss Head", young adult francese della scrittrice Sophie Jomain.
Vertigine è il titolo di questo primo volume che in Francia ha avuto un grandissimo successo e che ha tutte le carte in regola per coinvolgere moltissimi lettori Italiani.
Hannah, una semplice ragazzi di diciotto anni, è costretta a lasciare Parigi per trascorre una vacanza estiva a Wick, una piccola cittadina della Scozia dove abita sua nonna.
Dalla vacanza noiosa che si era immaginata Hannah incontrerà Leith, un ragazzo bellissimo e misterioso.
La nostra protagonista verrà a conoscenza di leggende su strane creature, tra ambientazioni affascinanti e antichi racconti, Vertigine si prospetta una lettura fantastica.
Mi sembra chiaro che sto facendo il conto alla rovescia per mettere le mie mani su questo romanzo, e voi?


Titolo: Vertgine

Autore: Sophie Jomain
Editore: Fazi
Collana: lainya
Pagine: 300
Prezzo: 13,50 €
Trama:
All’alba dei diciotto anni, Hannah è semplicemente furiosa all’idea di lasciare Parigi per trascorrere un’altra vacanza estiva a Wick, la piccola cittadina a nord della Scozia dove vive la nonna. Per una ragazza della sua età, abituata alla frenesia della metropoli, non esiste posto più noioso. A risollevarle il morale, per fortuna, ci sono le vecchie amicizie ma anche le nuove conoscenze, fra cui il misterioso Leith, dalla bellezza statuaria e dal fascino irresistibile. Non importa se su di lui circolano strane voci: l’attrazione è immediata, reciproca e incontenibile. Per Hannah sembra che stia iniziando la storia d’amore che tutte le ragazze sognano, ma ogni fiaba che si rispetti ha il suo lato oscuro, e quella della giovane si sta per trasformare in un incubo. Fra antichi racconti e creature straordinarie, sullo sfondo del suggestivo paesaggio delle lande scozzesi e delle coste del Mare del Nord, Vertigine coinvolge il lettore in una storia avvincente che soffia sul fuoco del mito, facendo divampare le fiamme della leggenda e della passione. Una trama emozionante unita a una scrittura ipnotica che vibra della scoperta del primo amore sul filo incredibile della magia. Perché le fiabe a volte sono più reali di quanto pensiamo.

Le altre due novità, se così possiamo chiamarle, sono letture che noi Italiani abbiamo già conosciuto, ma che la Fazi ha deciso di ripubblicare con una nuova veste, decisamente meravigliosa.
Sempre l'11 Febbraio usciranno La Chimera di Praga e La Città di Sabbia, i primi due libri della trilogia "Daughter of smoke and bone" scritta da Laini Taylor.
Purtroppo non ho mai letto la serie, che ho messo da parte anche perchè la casa editrice aveva interrotto, ora invece sono pronto a tuffarmi in questa serie da cui sono da sempre incuriosito.



Titolo: La Chimera di Praga e La Città di Sabbia
Autore: Laini Taylor
Editore: Fazi
Collana: Lainya
Prezzo: 14,50€
Trama:
Karou ha 17 anni, è una studentessa d’arte e per le strade di Praga, la città dove vive, non passa inosservata: i suoi capelli crescono di un naturale blu acceso, la sua pelle è ricoperta da un’intricata filigrana di tatuaggi e parla una straordinaria quantità di lingue. Spesso scompare per giorni, e nessuno sospetta che durante quelle assenze vada in giro per il mondo a compiere missioni per Sulphurus, il demone chimera che l’ha adottata alla nascita. Karou non sa nulla delle proprie origini, né possiede ricordi dei suoi veri genitori, e una strana sensazione di vuoto, di memoria perduta agita i suoi pensieri e i suoi sogni senza mai abbandonarla. Così la sua quotidianità praghese, dominata dalla passione per il disegno, è intervallata da improvvisi ed esotici viaggi che la conducono fin dentro i più fumosi vicoli della medina di Marrakesh. Chi è dunque questa giovane e talentuosa avventuriera? Quale mondo si cela in quei disegni di corpi metà animali e metà umani che costellano i suoi fogli? Arriverà una guerra, spietata e senza tempo, a svelare la natura di Karou e della sua famiglia e a farle conoscere il vero amore, tanto passionale quanto contrastato.


1 commento:

  1. Che bel posto qui. Ti seguo, mi piace. Ti aspetto da me. Grazie e a presto.

    RispondiElimina